ANCHE ABBATEGGIO HA IL SUO CANTO

 

Due noti professionisti di versi e musica popolare hanno spontaneamente offerto un contributo omaggio al paese di Abbateggio uno dei pochi in Abruzzo rimasti senza una loro dedica. Avevamo chiesto al prof. Mincione , poeta e scrittore pescarese, il permesso di pubblicare testi ed immagini di un volumetto sui mestieri tradizionali in Abruzzo illustrati dall' artista incisore Vito Giovannelli , anche lui pescarese. Ci ha ricevuto in casa che non è più solo  un appartamento ma anche una ricca biblioteca delle sue numerose pubblicazioni e di molti altri libri nuovi e rari.

            Dopo aver ascoltato i motivi della richiesta, autorizzandoci , così come aveva già fatto Benedetto Grassi , editore di "Abruzzo oggi",  ci disse avrebbe pensato anche ad un canto  per Abbateggio. Non era passato  molto tempo quando ci chiamò per consegnarci in esclusiva il testo e la musica del canto. Ragioni tecniche e di tempo hanno ritardato la pubblicazione del lavoro. Cominciamo ora con il testo a cui fra breve seguirà lo spartito musicale. Tutti i diritti sull' opera sono ovviamente riservati da oggi. Chi volesse utilizzarla in ogni senso sarà tenuto, quindi, a chiedere l' autorizzazione di questa Direzione

 

IL DIRETTORE RESPONSABILE


 

ABBATEGGE

-Versi di Giuseppino Mincione.

Musica di Antonio Piovano                        

(Pescara febbraio 2009)

                        I

Sta Abbategge sopr' a na culline,

tra bbusche fulte e rricche d' ugne ssorte;

vasciate è da lu sole la matine,

che l' acumbagne pu fine a la sere.


Ritornello

-Abbategge è ttutta bbelle,

poste sopr'a na culline,

guarda sempre su li stelle

e li sende cchjù  vvicine.

-La nature l' ha dutate

De bellezze assai vistose

E la sorte j adunate

Tande bbone qualità.


               II

Famose è la Madonne dell' Elcine,

nu santuharie fore a lu pahese,

che spicche sole sopr' a na culline

e lu protegge condre hugne mmale.


Ritornello

Abbategge è tutta belle, ecc

 

            III

De San Lurenze quella bbella  cchjese,

che rappresende lu rinasci mende,

lu cendre bbelle fa de lu pahese

e pporte segne de li cose andiche.


Ritornello

Abbategge è tutta bbelle, ecc.

______________________