IL DIALETTO DI GABRIELE D' ANNUNZIO - POETA PESCARESE

Abbiamo ricevuto oggi dall' editore Solfanelli di Chieti il messaggio relativo al titolo. Confessiamo di aver conosciuto D' Annunzio leggendo i suoi scritti in lingua nazionale. Alle ore 18 saremo presenti presso la Sala Tinozzi del Palazzo della Provincia di PESCARA per ascoltare la lettura di un'operetta scritta in dialetto. Si invitano i lettori a partecipare perché riteniamo che il nostro dialetto non può e nn deve essere dimenticato. Segue il testo del messaggio.

 

......................

 

Presentazione del saggio di Licio DI BIASE e Daniela D'ALIMONTE

D'ANNUNZIO E IL SUO DIALETTO , Ediizoni Solfanelli ,Con gli Autori presenter? Vito Moretti

Due saggi differenti per analizzare la produzione dialettale abruzzese di Gabriele d?Annunzio. Licio Di Biase ripropone poesie e lettere dialettali del Vate corredandole di notizie storiche e di opportune riflessioni sulla Pescara del tempo; l?intervento di Daniela D?Alimonte, che mancava agli studi dannunziani, per la sua impostazione rigorosamente linguistica, apporta un contributo definitivo all?analisi delle scritture dialettali del poeta. Proposte preziose entrambi, che concorrono a fare luce sui legami di d?Annunzio con volti e nomi della sua trasognata nostalgia abruzzese.

Licio Di Biase e Daniela D'Alimonte
D'ANNUNZIO E IL SUO DIALETTO
Presentazione di Vito Moretti
Edizioni Solfanelli
[ISBN-978-88-7497-948-6]
Pagg. 80 - ? 8,00

http://www.edizionisolfanelli.it/dannunzioeilsuodialetto.htm